Si tratta di un intervento di radicale ristrutturazione. L’appartamento ha la struttura portante in muratura e ciò ha comportato un notevole condizionamento delle scelte compositive. Si è cercato di dinamizzare la distribuzione senza compromettere l’integrità dei muri portanti.

 

L’alloggio si presenta ora diviso nelle due classiche zone: giorno e notte, rigorosamente separate per garantire la privacy dei proprietari.

 

Entrando si accede ad un ampio soggiorno, collegato alla cucina, alle spalle del qule, diviso da una libreria a giorno, si trova un angolo studio che è a quota leggermente più alta.

 

La camera da letto “padronale”, è dotata di un grande bagno diviso in due distinte zone, il bagno vero e proprio (con w.c., bidet e lavabo) e un zona “benessere” con vasca idromassaggio, tutta a parquet, a cui si accede dalle spalle del letto, tramite un’area che fa da toilette.