Il Concorso aveva ad oggetto la riconversione di area industriale dismessa "sito industriale Moneta", mediante la realizzazione di un complesso ludico-sportivo di interesse pubblico.